1/4

La società

Creata nel giugno 1988, CECILOR ha come vocazione il riciglaggio di tutti i rifiuti industriali contenenti metalli  preziosi.  Ad oggi conta piu` di 10 000 clienti in Francia, Belgio, Germania, Svizzera, Austria, Spagna, Portogallo, Italia, Principato di Monaco, Svezia, Norvegia, Finlandia e Danimarca. I settori dell’oreficeria e degli scarti dentali, sono i suoi clienti « storici » ma anche quelli della raffinazione petrolifera sono in costante sviluppo da numerosi anni. Questa varietà di settori é data dal bisogno che hanno le industrie di rispettare l’ambiente e di conformarsi alla regolamentazione europea ,  che prevede che le industrie siano responsabili dei loro rifiuti fino al loro smaltimento,  obbligandole a preoccuparsi dello sviluppo sostenibile dei prodotti.

 

1/4

CECILOR ha sviluppato una tecnologia solida in costante evoluzione e messo a disposizione degli impianti e dei macchinari per immagazzinare, fondere, frantumare, trattare e affinare i  rifiuti in condizioni di sicurezza e di rispetto dell’ambiente : filtraggio dell’aria e dei fumi emessi.

 

CECILOR si pone percio`  come interlocutore unico nei confronti dei suoi clienti attraverso una  prestazione semplice e pratica. Difatti gestisce lei stessa tutte le tappe del processo di riciclaggio, partendo dalla raccolta dei rifiuti fino alla restituzione di materie prime e metalli preziosi contenuti. CECILOR  offre a tutti i suoi clienti le migliori condizioni di riacquisto dei loro rifiuti.
 

 

Magia ?

 

Trasformare delle materie  sporche, impure e composite in materiali nobili, ricchi e preziosi…
Estrarre dai sacchi dell’immondizia dei laboratori lingotti d’oro o d’argento …
Tuttavia  questa attività di riciclaggio si basa su una tecnologia solida e su una catena di montaggio minuziosamente messa a punto e in costante sviluppo.

Nonostante questa tecnologia possa essere paragonata ed un’attività industriale classica, presenta tuttavia una grande originalità : essa partecipa all’obiettivo comune di protezione dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile dei beni e dei prodotti.

Il vero risultato pero` consiste nel permettere alle industrie di ricavare, dal trattamento degli scarti, degli introiti.

A.CHETRIT President CECILOR